Warning: Parameter 2 to plgSh404sefAnalyticsCustomVars() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.artepresepiale.it/home/libraries/joomla/event/dispatcher.php on line 136 Eventi ed Esposizioni
Home Eventi
Il tuo carrello:
0 Pezzi
Totale: €0.00

0 Prodotto
€0.00




Prodotti

Naviga il sito con

Spread Firefox Affiliate Button

Banner
Eventi ed Esposizioni

È Napoletano Il Presepe Allestito A Piazza San Pietro


“Francesco 1223 – Francesco 2013”.

Questo il titolo scelto per il presepe del primo Natale di Papa Bergoglio.

Una trama che collega, con un ideale filo spirituale, l’opera presepiale realizzata da San Francesco a

Greccio con il dono che riceverà sua Santità durante le venture feste natalizie.


Un evento atteso che sarà impreziosito da quel presepe napoletano, apprezzato e amato in tutto il mondo,

che per la prima volta nella sua storia arriva a Piazza San Pietro. Un’opera ideata e realizzata dal maestro

Antonio Cantone e dalla bottega Cantone & Costabile – esponenti del presepe del settecento partenopeo,

siti in via Benedetto Croce 38 .


Un complesso artistico e architettonico donato dalla bottega a sua eminenza Crescenzio Sepe, Cardinale di Napoli,

che a sua volta ha deciso di omaggiare Papa Francesco con il patrocinio del Presidente Stefano Caldoro,

governatore della Regione Campania.


Sedici pastori, vestiti con abiti tipici del settecento napoletano, saranno i protagonisti del momento che ricorda

ogni anno la nascita del bambin Gesù. Una scena dalla profonda ed intensa sacralità, che quest’anno sarà avvolta

da quelle peculiarità proprie della patria del presepe.


Difatti, le figure poste intorno alla natività indosseranno il classico vestiario della terra di lavoro, mentre la scenografia,

dal carattere rupestre, immortalerà un luogo tradizionale della Campania Felix.


Le tematiche del presepe saranno legate a quel concetto di natura – che ha contraddistinto sia la vita di San Francesco

sia le scelte stilistiche effettuate dai più grandi esponenti del Barocco – e allo stesso tempo vicina a quel ritorno alla

semplicità, che caratterizza il pontificato di Papa Francesco.

 



                                 

                              

                                                                                 

 
Banner